Pagine

domenica 16 gennaio 2022

UN NUOVO COLPO PER L'ATTACCO GRANATA, NUOVI ARRIVI ALL'UNION CLODIENSE

Non si esaurisce la campagna acquisti dell’Union Clodiense Chioggia Sottomarina Fa il suo ingresso in squadra una new entry, si tratta di Daniele Buongiorno, direttamente dalla serie C. Una punta centrale che ha giocato nella prima parte del campionato nel girone A serie C con la Pro Sesto. Classe 1994 presenta un'ottima fisicità e un altrettanto ottimo intuito per andare in rete. Di grande esperienza, ha giocato con molte formazioni tra cui Campobasso, Messina e Fano. La scorsa stagione ha realizzato ben 15 gol con la Lavagnese. Oltre a Daniele Buongiorno c’è anche Antony Petre portiere. Filippo di Maria non è potuto essere presente per qualche disagio dovuto alla terza dose di vaccino. Ci auguriamo che continui a mietere successi con la squadra clodiense. Le partite di campionato riprenderanno la prossima settimana, come è in programmazione. Per l’Union la ripresa sarà martedì 18 gennaio, con la trasferta per affrontare il Levico Terme, allo stadio Mario Lona a Lavis (Trento) con fischio d’inizio alle 14:30.

mercoledì 5 gennaio 2022

DUE SETTIMANE DI STOP PER IL CAMPIONATO DI SERIE D

Due settimane di stop per il Campionato serie D Il Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti ha comunicato di aver disposto, alla luce della situazione pandemica attuale, di rinviare le partite di campionato in programma nelle giornate di domenica 9 e 16 gennaio. Questo a causa dell’alto numero di contagi all’interno delle squadre, molte delle quali si erano decise a chiedere un rinvio. Domenica 23 gennaio il campionato riprenderà con le partite che erano programmate per domenica 9. A breve sarà redatto il nuovo calendario in cui si terrà conto anche delle partite di recupero che andranno giocate prima della ripresa del campionato. L’Union Clodiense Chioggia Sottomarina deve recuperare la partita contro il Levico Terme, saltata il giorno 8 dicembre a causa della neve caduta a Levico.

lunedì 3 gennaio 2022

RIMANDATA ANCORA A DATA DA DESTINARSI LA GARA UNION/LEVICO TERME

foto di repertorio
A causa della situazione pandemica attuale e della crescita dei contagi prevista, è stata ufficialmente rinviata la partita di campionato che si doveva giocare questo mercoledì tra Levico Terme e l’Union Clodiense Chioggia Sottomarina. Si tratta di un recupero in quanto l’incontro, che si doveva tenere a Levico il giorno 8 dicembre, era stato precedentemente rinviato a causa della copiosa neve scesa sul campo. Mentre per le serie minori si pensa che per qualche settimana le partite saranno rinviate a causa della situazione dei contagi, nei campi di calcio in tutta Italia pur essendo numerosi i contagi tra giocatori e membri degli staff, circa una cinquantina in serie A, il 20esimo turno della categoria sarà giocato, come verrà giocata la Supercoppa a San Siro mercoledì 12 gennaio tra Inter e Juventus. Il Consiglio della Lega Calcio ha deciso che si giocherà, sempre che non intervengano le Aziende Sanitarie.

lunedì 27 dicembre 2021

PARTE GIACOMO ROMANO ARRIVA FILIPPO DI MAIRA

PARTE GIACOMO ROMANO ARRIVA FILIPPO DI MAIRA Arriva all’Union Clodiense Chioggia Sottomarina un nuovo attaccante a ricoprire il ruolo che fino ad oggi è stato di Giacomo Romano, si tratta di Filippo di Maira, classe 1994 nato a Canicattì. La prima parte di questa stagione calcistica l'ha giocata in serie D, girone A, con la maglia del Gozzano. Precedentemente aveva militato in serie D con la maglia del Giana Erminio e con l’Arconatese. La sua esperienza gli permette di sostenere la squadra nella fase offensiva anche grazie alla sua fisicità e alla sua propensione a dare battaglia all’interno dell’area di rigore. La sua caratteristica è la potenza di gioco, ma Di Maria sarà anche in grado di offrire nuove soluzioni agli schemi di gioco. Il giocatore è a disposizione di Mister Andreucci fin da subito.

martedì 30 novembre 2021

UN MARINANTE NEL CAMPIONATO DI CALCIO AMERICANO

Federico Boscolo Anzoletti
UN MARINANTE NEL CAMPIONATO DI CALCIO AMERICANO Federico Boscolo Anzoletti è uno dei giocatori che, dopo aver iniziato a giocare tra le fila della Clodiense nel settore giovanile, ha dimostrato doti che lo hanno fatto distinguere nel mondo calcistico d’oltreoceano. Dopo aver militato nel campionato della serie D, nel 2018 ha ottenuto una borsa di studio che gli ha permesso di dirigersi negli Stati Uniti presso la Southern Università, dove è riuscito a entrare nel campionato di calcio statunitense, prima con la Northeast College nel Nebraska, poi in Oklahoma grazie a un’altra borsa di studio. Con questa squadra vince il campionato, distinguendosi tra i migliori e venendo nominato miglior giocatore del campionato stesso. Quest’anno Federico Anzoletti si è inoltre laureato in medicina sportiva.

lunedì 29 novembre 2021

NEW ENTRY ALL'UNION CLODIENSE

Una nuova freccia sulla fascia destra, benvenuto a Chioggia Roberto de Angelis! Esterno basso di difesa che all'occorrenza può giocare anche come centrale, ha cominciato la propria carriera con le giovanili della Lazio, prima di giocare con le maglia di Cosenza, Siena e Ravenna, con il quale ha cominciato questa stagione. Difensore classe 2001, vanta un'ottima fisicità e tecnica calcistica, ed è già a disposizione di mister Antonio Andreucci per il proseguo del campionato. Contestualmente finisce l'avventura in granata di Wesley Spencer, che si accasa al Montebelluna: a Wesley il nostro più grande in bocca al lupo per il proseguo della propria carriera.

domenica 21 novembre 2021

UNION CLODIENSE VS DELTA PORTO TOLLE UN PAREGGIO NON ENTUSIASMANTE

Nervosismo in campo al termine di un incontro che ha visto l’Union Clodiense Chioggia Sottomarina predominare nel gioco contro il Delta Porto Tolle ma non riuscire a mettere dentro la palla. Una rete all’inizio del primo tempo per l’Union, annullata per fuorigioco. La squadra clodiense ha provato più volte a concludere prendendo due pali e una traversa. Un’ azione interessante verso il 6’ del secondo tempo in cui i giocatori hanno insistito cercando il risultato senza però trovarlo. Secondo Mister Andreucci se la squadra avesse agito con più calma, già nel primo tempo avrebbe potuto passare in vantaggio, con qualche azione da gol abbastanza clamorosa soprattutto nella prima mezz’ora del primo tempo. Un pareggio che impone alla squadra di migliorare, un gioco che ha prevalso su quello avversario e che avrebbe meritato un risultato diverso. Le reti della squadra clodiense continuano a rimanere inviolate. Prossima partita contro lo Spinea, domenica prossima. Intanto, a breve, inizia la campagna acquisti e la dirigenza sta pensando come comportarsi. Nel pre partita il sindaco Armelao si è incontrato col presidente della Squadra, Ivano Boscolo Bielo in campo e insieme hanno incontrato la mitica curva sud che da tempo sta attendendo la ristrutturazione della gradinata in modo da potersi riprendere il loro spazio e anche oggi, a riguardo e a modo loro, hanno fatto sentire la propria voce. Prima del fischio d’inizio, il sindaco ha voluto omaggiare con un gran mazzo di fiori la moglie di un tifoso, deceduto in questi ultimi giorni, che, seppur non di Chioggia, amava la squadra Clodiense e e non si era mai perso una partita. Bielo ha premiato il Capitano Marco Cuomo, oggi a riposo per infortunio, con la maglia delle cento presenze nella squadra.